Anna Lazzarini è Artista giovanissima, ma già in grado di leggere e indagare l’animo umano.

L’opera qui presente in cui una giovin ragazza si appresta alla colazione si colloca nel solco della letteratura surrealistica, rapportando il tema del tempo che tanto sembra suggestionare le nuove generazioni.

La Nuova di Venezia e Mestre, 24 Febbraio 2012, Ezio Zanesini