Anna Lazzarini espone un ottimo dipinto figurativo a olio su tela con eccellente resa di segno e colore.

Una ragazza seduta al tavolo su cui sono posati svariati oggetti: bottiglie, tazze, piattini, una paletta, un bollitore e carte da gioco.

La giovane tiene una tazza in mano mentre accosta alle labbra una carta. Il tutto si compendia nei suoi occhi incantati tra realtà e sogno.

Corriere del Veneto, 24 Febbraio 2012, Francesco Valma